|
Porto di Napoli
17 ottobre 2018, Aggiornato alle 17,08
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Infrastrutture

Nautica Italiana annuncia l'ingresso di quattro nuovi soci

L'associazione conta oggi oltre cento membri presenti in tutti i settori del comparto

L'associazione Nautica Italiana annuncia l'ingresso tra i propri membri di quattro nuove aziende: Bertazzoni Ascensori, Glomex, Hot Lab e SeaMuster. Le recenti cooptazioni fanno sì che Nautica Italiana possa contare oggi oltre 100 Soci, presenti in tutti i settori del comparto, per un fatturato globale che supera gli 1,8 miliardi di euro e un totale di oltre 4 mila addetti diretti.

 

I nuovi associati

 

La Bertazzoni Ascensori nasce nel 1974 come impresa individuale attiva nel settore terrestre, per poi diventare, nel 1985, un'attività imprenditoriale vera e propria. Dal 2004 l'azienda è operante nell'attività di produzione, vendita, installazione e manutenzione di elevatori e scale mobili per yacht. Nel 1986, in particolare, la Bertazzoni Ascensori ha preso avviato la produzione, la commercializzazione e l'installazione di ascensori di propria progettazione e proprio marchio nelle province di Massa Carrara, Lucca e La Spezia.

 

Glomex, fondata nel 1984, è leader nella produzione di antenne specifiche per il settore nautico e fornitrice dei più importanti cantieri nautici nazionali ed internazionali. È inoltre l'unica azienda produttrice del settore che offre la garanzia a vita su molti dei suoi prodotti, grazie alla scelta delle materie prime, alle ricerche, agli studi di progettazione e alle verifiche realizzate quotidianamente per rispettare gli standard internazionali e sviluppare prodotti per differenti applicazioni (comunicazione, Tv e internet), in ambito sia civile sia militare.

 

Nata nel 2004 per iniziativa di Michele Dragoni, Enrico Lumini e Antonio Romano, Hot Lab si è dedicata fin dagli inizi allo sviluppo di progetti nel campo dello yacht design, distinguendosi per lo stile sobrio ed elegante. Lo studio ha ottenuto diversi riconoscimenti internazionali e vanta consolidati rapporti di collaborazione con raffinati armatori e noti cantieri nautici sia italiani sia esteri, per i quali progetta interni e linee esterne sia per barche custom sia seriali.


SeaMuster è una piattaforma globale che crea relazioni B2B.  È progettata per facilitare l'incontro tra domanda e offerta nell'industria nautica, creando un network di compagnie operanti nel campo del boating subcontracting e offrendo le migliori condizioni per far nascere business diretti con il consumatore. L'azienda offre infatti degli strumenti innovativi per risparmiare tempo nella ricerca e nella selezione degli migliori business partners.

 

Il commento

 

"L'ingresso in Nautica Italiana dei nuovi Soci anticipa un 2018 pieno di attività per l'Associazione - ha dichiarato Lamberto Tacoli, presidente di Nautica Italiana - oltre a costituire la prova della validità del nostro progetto, forte del suo carattere innovativo e della capacità di supportare le necessità di tutti gli associati. Insieme, riteniamo di poter rappresentare una voce in grado di far risuonare il peso e il prestigio dell'industria nautica italiana nel mondo".