|
adsp napoli 1
02 dicembre 2022, Aggiornato alle 17,37
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Msc rinuncia alla trattativa per Ita Airways

In una nota il gruppo armatoriale si sfila definitivamente dall'operazione di acquisizione della ex Alitalia


Il gruppo Mediterranean Shipping Company «conferma di aver già informato le autorità competenti di non essere più interessata a partecipare alla privatizzazione di Ita Airways, non ravvisandone le condizioni nell'attuale procedura». In un comunicato il gruppo Msc informa così che non parteciperà più all'acquisizione di Ita Airways, la ex Alitalia.

La partita si era riaperta dopo che il ministro dell'Economia, Giancarlo Giorgetti, aveva deciso il 31 ottobre di non prorogare la trattativa in esclusiva con Certares, avviata il 31 agosto. C'era quindi la possibilità di un ritorno di Msc insieme a Lufthansa, che era stata esclusa proprio con l'inizio delle trattative esclusive con Certares, un'alleanza tra Air France-Klm e Delta. Ora, con la nota firmata dal patron di Msc Gianluigi Aponte, la partita può dirsi chiusa da parte del gruppo armatoriale di Ginevra.

La trattativa per la vendita di Ita Airways passa ora al neo presidente Antonino Turicchi, incaricato dal consiglio di amministrazione alla gestione della cessione, mentre l'amministratore delegato, Fabio Lazzerini, si occuperà dell'operatività aziendale e del personale. Nel nuovo CdA, da poco rinnovato, siedono anche Gabriella Alemanno, Ugo Arrigo e Frances Ousleey.

Tag: msc