|
adsp napoli 1
03 febbraio 2023, Aggiornato alle 11,38
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Msc Crociere fa il pieno di passeggeri: 4 milioni quest'anno

La compagnia supera i livelli del 2019 e fa il record di mille toccate. Con l'arrivo di Msc Euribia la flotta raggiungerà le 22 navi

Msc World Europa

Nuove navi ecologiche e pieno di passeggeri quest'anno per Msc Crociere. La compagnia prevede un forte aumento dei crocieristi in Italia, dove raggiungeranno quota 4 milioni, tornando non solo ai livelli pre-Covid ma registrando anche un record di oltre mille toccate in un solo anno, rafforzando così ulteriormente la sua terza posizione nel mercato, con presenze in Europa, Sud America, Golfo Persico e Sud Africa, con una crescente presenza nei Caraibi, in Nord America e in Estremo Oriente.

Queste le novità principali illustrate oggi a Milano da Leonardo Massa, managing director di Msc Crociere, nella tradizionale conferenza stampa di inizio anno. «Ci lasciamo alle spalle un anno già molto positivo - ha detto Massa - che ha visto la piena ripartenza di tutta la nostra flotta e il varo di Msc World Europa e di Msc Seascape, due nuove navi tra le più grandi, innovative e avanzate a livello internazionale, anche sotto il profilo ambientale. E ci apprestiamo a vivere un 2023 che sarà decisivo da tutti i punti di vista, non ultimo sul fronte di un importante aumento della movimentazione dei passeggeri che raggiungerà quota 4 milioni nei soli porti italiani, confermando la centralità del Belpaese nelle nostre strategie. Allo stesso tempo inauguriamo destinazioni e itinerari che ci rendono sempre più globali, come ad esempio New York e il Giappone».

Alla conferenza stampa sono intervenuti anche Luca Valentini, direttore commerciale di Msc Crociere, per presentare le novità della programmazione crocieristica 2023/2024 — con particolare focus sugli itinerari nei Caraibi, Nord Europa, Medio Oriente e Mediterraneo — e Andrea Guanci, direttore marketing  di Msc Crociere, che ha illustrato i piani strategici multicanale per il posizionamento del brand nel corso della prossima stagione, tra progetti di comunicazione, partnership e content strategy.

Quest'anno la flotta raggiungerà il traguardo delle 22 unità grazie all'arrivo di Msc Euribia, che ha richiesto un investimento superiore al miliardo di euro e rappresenta la seconda nave di Msc Crociere alimentata a gas naturale liquefatto dopo Msc World Europa, entrata in flotta a novembre scorso e destinata al Mediterraneo a partire da aprile prossimo. Msc Euribia sarà consegnata a giugno 2023, mentre la terza nave della flotta alimentata a gas, Msc World America, che ha richiesto anch'essa un investimento superiore al miliardo, è attualmente in costruzione e sarà consegnata nel 2025.

Il gas naturale liquefatto è attualmente il combustibile fossile più pulito disponibile su larga scala, in grado di ridurre le emissioni di zolfo di oltre il 99 per cento, quelle di azoto dell'85 per cento e quelle di anidride carbonica del 25 per cento, eliminando inoltre quasi totalmente le emissioni di particolato. La compagnia ha già ridotto la propria intensità di emissioni di anidride carbonica del 35 per cento dal 2008 ad oggi e, sulla scia di quanto previsto dalla International Maritime Organisation, che ha fissato l'obiettivo di ridurre del 40 per cento le emissioni entro il 2030, si è impegnata a conseguire entro il 2050 il traguardo della neutralità carbonica, ovvero operazioni a impatto zero di anidride carbonica.

Consegnata nell'ottobre 2022, MSC World Europa è la prima nave di MSC Crociere alimentata a GNL. Rispetto ai combustibili marini standard, il GNL elimina quasi del tutto le emissioni di inquinanti atmosferici, tra cui gli ossidi di zolfo e le polveri sottili, riduce notevolmente gli ossidi di azoto e consente già di ridurre le emissioni di CO2 fino al 25%. Il GNL apre di fatto la strada all'adozione di carburanti a basse e nulle emissioni di anidride carbonica, come il GNL bio e sintetico e, in ultima analisi, l'idrogeno verde, consentendo inoltre lo sviluppo di tecnologie innovative come le celle a combustibile. Con questa nave, la Divisione Crociere del Gruppo MSC sta testando una tecnologia a celle a combustibile ad ossidi solidi che offre il potenziale per ridurre le emissioni di gas serra rispetto ai tradizionali motori a combustione interna. La Divisione Crociere intende compiere ulteriori progressi con questa tecnologia nelle future nuove costruzioni e aumentare l'uso delle celle a combustibile.

Gli itinerari


Mediterraneo
MSC World Europa offrirà ai propri ospiti le destinazioni più gettonate del Mediterraneo occidentale, facendo homeport a Genova (Italia) da dove partirà la domenica verso destinazioni come Napoli e Messina (Italia), La Valletta (Malta), Barcellona (Spagna) e Marsiglia (Francia)
MSC Seashore in partenza da Genova (Italia) il sabato farà tappa verso destinazioni come Civitavecchia (Roma) e Palermo (Italia), Ibiza e Valencia (Spagna) e Marsiglia (Francia)
MSC Seaview da Genova partirà il lunedì per fare tappa a La Spezia e Civitavecchia, Cannes (Francia) e Palma di Maiorca e Barcellona (Spagna). L'itinerario perfetto per gli amanti del sole e della tintarella
MSC Grandiosa salperà ogni domenica da Genova, alla volta di Marsiglia, Barcellona, Tunisi, Palermo, Napoli per tornare a Genova la domenica successiva
MSC Opera partirà da Genova (Italia) la domenica e farà scalo verso destinazioni come Marsiglia (Francia), Barcellona (Spagna), La Goulette (Tunisia), Palermo (Sicilia) e Napoli (Italia)
MSC Orchestra a partire da giugno salperà per crociere di dieci notti in partenza da Genova (Italia) verso destinazioni come Marsiglia (Francia), Malaga, Cadice per Siviglia (Spagna), Lisbona (Portogallo) Alicante/Costa Blanca e Minorca (Spagna), e Olbia (Italia)
MSC Divina salperà da Civitavecchia per Roma (Italia) il venerdì e farà scalo verso destinazioni come Siracusa Santorini e Mykonos (Grecia)
MSC Magnifica da Genova alla volta di Civitavecchia, Livorno, Valencia, Tarragona, Tolone, Genova
MSC Lirica da Venezia il lunedì e da Bari (Italia) la domenica, farà scalo nelle isole greche di Cefalonia/Argostoli, Santorini e Creta
MSC Sinfonia in partenza la domenica da Venezia farà scalo verso destinazioni come Brindisi (Italia), l'isola greca di Mykonos e la destinazione continentale greca del Pireo per Atene, così come Spalato o Zara (Croazia)
MSC Armonia farà homeport a Venezia da dove il sabato partirà verso destinazioni come Kotor (Montenegro), le famose isole greche di Mykonos e Santorini (Grecia) e Bari (Italia)
MSC Musica dal Pireo/Atene (Grecia) la domenica farà scalo verso destinazioni come Santorini (Grecia), Kusadasi (Turchia), Haifa (Israele), le isole di Limassol (Cipro) e Mykonos (Grecia)
MSC Splendida da Trieste/Venezia (Italia) il sabato farà scalo verso destinazioni come Ancona (Italia), la pittoresca città di Dubrovnik (Croazia), Bari (Italia), Corfù (Grecia) e Kotor (Montenegro)
 
Nord Europa
MSC Euribia proporrà spettacolari itinerari di sette notti di navigazione per i fiordi norvegesi con partenze settimanali da Kiel (Germania) con scali tra cui Copenaghen (Danimarca); Hellesylt (Norvegia) per il Geirangerfjord; così come Alesund e Flaam, sempre in Norvegia
MSC Fantasia da Kiel (Germania) offrirà due itinerari alternativi di lunghezza compresa tra 7 e 11 notti verso i fiordi norvegesi o le capitali baltiche
MSC Poesia da Warnemunde/Berlino (Germania) e Copenaghen (Danimarca) offrirà itinerari di lunghezza compresa tra 7 e 21 notti verso le capitali baltiche e quattro fiordi norvegesi. Le crociere più lunghe includono una crociera epica con tappe in diverse destinazioni tra Islanda e Groenlandia
MSC Preziosa partirà da Amburgo (Germania) offrendo itinerari da 9 a 15 notti a Capo Nord e Spitsbergen in Norvegia o crociere in Islanda con tappe a Reykjavik Isafjordur e Akureyri e le isole Orkney e Shetland nel Regno Unito. Mentre le crociere in Irlanda includeranno scali a Cork e Dublino, Belfast, Glasgow e Liverpool saranno le tappe in Regno Unito. A partire da settembre 2023, MSC Preziosa offrirà crociere di sette notti con tappe in cinque delle città più cool d'Europa: Amburgo (Germania) la domenica, Zeebrugge per Bruges e Bruxelles (Belgio), Rotterdam/Amsterdam (Paesi Bassi), Le Havre per Parigi (Francia) e Southampton per Londra (Regno Unito) il venerdì. Con soggiorni prolungati in porto fino a 12 ore, gli ospiti potranno sfruttare al massimo il proprio tempo a terra

Stati Uniti e Caraibi 
MSC Meraviglia da aprile 2023 navigherà tutto l'anno da New York (USA) offrendo una grande varietà di itinerari che andranno da 6 a 11 notti di lunghezza, tra cui:
Itinerari caraibici di sette o otto notti, con scali a Nassau e Ocean Cay MSC Marine Reserve - la bellissima isola privata di MSC Crociere (Bahamas)
Itinerari alle Bermuda della durata di sei notti, con tre giorni di attracco a King's Wharf e diversi giorni di relax in mare
Itinerari del Nord di 10 o 11 notti, con scali a Boston, Massachusetts; Portland, Maine (USA) e Charlottetown, Prince Edward Island; Halifax e Sydney, Nova Scotia; e Saint Johns, Newfoundland (Canada). Gli itinerari di 11 notti includono uno scalo aggiuntivo a Newport, Rhode Island (USA
MSC Seascape offrirà due diversi itinerari di sette notti da Miami, Florida (USA):
Caraibi orientali: tappa a Ocean Cay MSC Marine Reserve e Nassau (Bahamas), San Juan (Porto Rico) e Puerto Plata (Repubblica Dominicana)
Caraibi occidentali: con scalo a Ocean Cay MSC Marine Reserve (Bahamas), Cozumel (Messico), George Town (Isole Cayman) e Ocho Rios (Giamaica)
MSC Seaside farà homeport a Orlando, Florida (USA) da Port Canaveral, il secondo homeport di MSC Crociere in Florida, offrendo:
Crociere di tre e quattro notti alla Riserva Marina Ocean Cay MSC (Bahamas)
Crociere di sette notti a Cozumel e Costa Maya (Messico), Belize, e Ocean Cay MSC Marine Reserve (Bahamas)
  
Minicrociere
MSC Divina, da Genova (Italia) e Barcellona (Spagna) offrirà crociere di 11 notti verso le isole Canarie, Marocco e Madeira in ottobre e novembre
MSC Poesia, dal 25 settembre al 19 novembre 2023 offrirà viaggi di 11 notti con partenza da Genova (Italia) verso Grecia e Turchia. I punti salienti includono Kusadasi/Efeso e una visita di un giorno intero a Istanbul (Turchia), Pireo/Atene (Grecia), Palermo/Monreale e Civitavecchia/Roma (Italia)
MSC Sinfonia, nell'ottobre 2023 offrirà crociere di 11 notti da Genova (Italia) a Civitavecchia/Roma, Messina/Taormina/Vulcano Etna (Italia), Rodi/Lindos; Limassol (Cipro) e Heraklion/Crete (Grecia) e Haifa (Israele)
Tante le mini crociere da tre a cinque notti da poter scegliere sia nella primavera che nell'autunno 2023 per scoprire le iconiche città che si affacciano sul Mediterraneo a bordo di MSC Orchestra in maggio e giugno e MSC Euribia e MSC Seaview in autunno. Anche la nuova ammiraglia MSC World Europa proporrà nell'aprile 2023 un breve tour di 4 notti che partirà da Genova e toccherà i porti di Barcellona e Marsiglia.