|
adsp napoli 1
26 novembre 2022, Aggiornato alle 18,56
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Moby-Cin, tribunale omologa il concordato

Rigettata l'opposizione di Grimaldi Euromed, che aveva chiesto danni per 147 milioni di euro

(dmytrok/Flickr)

Il Tribunale di Milano ha omologato il concordato preventivo della compagnia marittima Moby e della sua controllata Compagnia Italiana di Navigazione (CIN) rigettando l'unica opposizione promossa, quella di Grimaldi Euromed, condannandola al pagamento delle spese. Grimaldi aveva chiesto danni per circa 147 milioni di euro per presunte violazioni antitrust.  

Con questa sentenza del tribunale si potrà procedere con la ristrutturazione del debito di Moby-CIN, che ammonta tra i 160 e i 180 milioni. A fine marzo il gruppo MSC ha raggiunto un accordo con il gruppo di Onorato per entrare come socio di minoranza nel gruppo.

Tag: moby - grimaldi