|
adsp napoli 1
23 febbraio 2024, Aggiornato alle 19,53
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Marittimi, sindacati protestano per la decurtazione dell'indennità di malattia

Presidio fuori la Prefettura di Genova giovedì prossimo. Il 30 gennaio vertice tra sindacati e Inps

(IFA teched/Flickr)

«Quello previsto dalla Legge di Bilancio è un provvedimento che rischia di minare anche la sicurezza sul lavoro dei marittimi, per questo motivo chiediamo al governo di annullarlo». Lo affermano i sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti Liguria che denunciano la decurtazione dell'indennità di malattia per i marittimi, così come previsto dall'ultima legge di bilancio approvata dal governo.

Per questo, le tre sigle sindacati hanno annuniato un presidio nella mattina di giovedì prossimo, 25 gennaio, dalle ore 9.30 alle ore 12.30, davanti la Prefettura di Genova. Cinque giorni dopo, il 30 gennaio, è stato fissato un incontro a Roma tra Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti Liguria e la direzione centrale nazionale dell'Inps.

«Sui lavoratori marittimi - spiegano i sindacati - già grava un recupero salariale, che risulta incapace di offrire adeguate garanzie, considerato che la stessa indennità non viene erogata in tempi certi». Per questo i sindacati chiedono «maggiore rispetto e tutela nei confronti delle lavoratrici e dei lavoratori che portano avanti un settore strategico e vitale non solo per l'economia regionale, ma per tutto il Paese».

-
credito immagine in alto

Tag: marittimi - lavoro