|
napoli 2
30 settembre 2020, Aggiornato alle 09,10
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Maritime Labour Convention a quota 91%

Anche i governi di Myanmar ed Estonia ratificano la convenzione


I governi di Myanmar ed Estonia hanno ratificato la Maritime Labour Convention (Mlc 2006) portando a 75 il numero totale delle adesioni. Secondo l'International Labour Organization il tonnellaggio globale coperto dalla Convenzione è adesso pari al 91%.

Per l'organismo internazionale dell'Onu è particolarmente significativo (anche dal punto di vista mediatico) che a firmare la Convenzione sul lavoro marittimo per conto della Repubblica di Myanmar sia stata la ministra per gli affari esteri Aung San Suu Kyi, politica birmana da anni impegnata nella difesa dei diritti umani e premio Nobel per la Pace nel 1991.