|
adsp napoli 1
21 maggio 2024, Aggiornato alle 18,55
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Infrastrutture

Marghera, il piano di emergenza ora include gli ormeggi crocieristici

Protezione Civile e Comune di Venezia hanno completato il documento con gli attracchi provvisori per le grandi navi, in attesa della realizzazione di una nuova stazione marittima

(Giulio Gigante/Flickr)

Il piano di emergenza del polo industriale di Porto Marghera, a Venezia, si aggiorna includendo gli ormeggi provvisori delle grandi navi da crociera, che si sono spostate lì da quando ad agosto del 2021 non possono più transitare nel canale di San Marco e in quello di Giudecca.

La Protezione civile e il Comune di Venezia hanno lavorato alla modifica documento che ora include questi ormeggi provvisori, in attesa che venga realizzata una stazione marittima. Per il resto il Piano è sostanzialmente immutato, il quale serve a prevenire gli incidenti legati alle attività industriali di Porto Marghera. Nei prossimi giorni verrà pubblicato sull'Albo pretorio del Comune di Venezia e sul sito della Prefettura di Venezia.

-
credito immagine in alto

Tag: crociere - venezia