|
adsp napoli 1
04 dicembre 2022, Aggiornato alle 10,16
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Mare Sicuro 2022, in Campania oltre duemila violazioni

La Direzione Marittima regionale fa un bilancio delle operazioni compiute nella stagione estiva


Oltre duemila violazioni riscontrate, con ottanta sequestri tra strutture costiere e attrezzature da pesca. Ma anche diverse centinaia di interventi di soccorso a favore delle unità da diporto. È il bilancio dell'operazione Mare Sicuro 2022 fornito dalla Direzione Marittima della Campania che questa estate ha impiegato sui 523 chilometri di costa regionale circa 100 militari al giorno, con 25 motovedette e 19 battelli veloci. 

Le violazioni sanzionate sono state precisamente 2.134, di cui 1.094 nell'ambito della nautica da diporto, 874 nel corso delle operazioni spiagge e acque libere, 110 di carattere ambientale e 56 nell'area pesca. In quest'ultimo settore sono stati effettuati 1.500 controlli con il sequestro di una tonnellata di prodotti ittici illegali e 161 attrezzi da pesca non consentiti.

Importanti, come sempre, anche gli interventi di salvataggio che hanno riguardato 88 unità da diporto e oltre 250 persone. Tra le operazioni compiute, anche la collisione di un traghetto contro la banchina del porto di Napoli, con 28 feriti, e il soccorso di un'imbarcazione in fiamme con a bordo dieci persone nei pressi dell'isola di "Li Galli".