|
adsp napoli 1
01 marzo 2024, Aggiornato alle 20,39
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Personaggi

Marco Conforti presidente di Psa Italy

L'ex presidente e vicepresidente di Assiterminal e Confetra succede a Gilberto Danesi, che ha guidato il terminal Psa Genova Pra' per dieci anni

Marco Conforti

Il board di Psa Genoa Investments si è riunito oggi a Genova per salutare formalmente il presidente uscente Gilberto Danesi, che ha guidato il terminal di Psa Genova Pra' per dieci anni, prima come CEO dal 2012 e successivamente nella veste di presidente del board dei terminal Vecon, Sech e Genova Pra' dal 2020.

Il consiglio di amministrazione ha nominato Marco Conforti nuovo chairman (cioè presidente) di Psa Italy. Genovese, past president di Assiterminal (Associazione Italiana Terminalisti Portuali), vicepresidente di Confetra (Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica), e board member di Feport (European Terminal Operators Association), nella sua storia professionale ha contributo alla realizzazione del nuovo business Fiat in ambito terminalistico-portuale tramite la holding Sinport di Fiat, a cominciare dal terminal di Psa Genova Pra'. Dopo l'acquisizione delle attività Fiat da parte di Psa di Singapore nel 1998 ha ricoperto varie posizioni nelle società del gruppo quali Vte, Vecon e Pde; in seguito è stato nominato executive director e general manager di Sinport e senior advisor Psa Region Mediterranean Europe, Middle East and South Asia.

«Gilberto Danesi ha plasmato con tenacia e determinazione questo terminal, contribuendo a renderlo il più importante terminal container gateway italiano: la stima di colleghi e dei membri del cda è fuori discussione, e a lui va il più profondo e commosso ringraziamento per il duro lavoro di questi anni», commenta Roberto Ferrari, CEO di Psa Italy alla guida dei terminal di Psa Venice-Vecon, PSA Genova Pra' e Psa Sech – A Marco Conforti va il nostro in bocca al lupo e il benvenuto nella famiglia di Psa, di cui condivide radici, valori e obiettivi». 

«Sono particolarmente lieto di poter dare un contributo all'interno del gruppo Psa - ha sottolineato Conforti - certo che il management e le società tutte di Psa Italy siano ben consapevoli e preparati ai profondi cambiamenti che il terminalismo portuale e l'intera catena logistica stanno affrontando. Un caro saluto al collega Gilberto con cui abbiamo condiviso importanti anni di lavoro».

Psa Italy opera a Genova e Venezia nei terminal di Psa Genova Prà, Psa Sech e Psa Venice-Vecon, per un totale di oltre 2 milioni di TEU movimentati ogni anno e oltre mille persone direttamente impiegate in Italia. Psa Italy è parte di Psa International, gruppo portuale che opera con oltre 160 sedi in 42 Paesi al mondo, e comprende 60 terminal tra portuali, ferroviari e inland, nonché attività affiliate in distripark, magazzini e servizi marittimi e digitali.

Tag: genova - nomine