|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Logistica

Maersk gestirà in Danimarca il suo primo magazzino ecologico

La struttura di 40 mila metri quadri (con opzione per altri 40 mila) dovrebbe entrare in funzione nel 2024


Il colosso danese delle spedizioni e della logistica AP Moller – Maersk ha svelato i piani per gestire il primo magazzino logistico a contratto dell'azienda a basse emissioni di gas serra in Danimarca. La struttura di 40 mila metri quadri ha un'opzione per ulteriori 40 mila e dovrebbe entrare in funzione nel 2024. Sarà situata a Taulov, nel sud della Danimarca. Il progetto sarà realizzato in collaborazione con Taulov Dry Port, una joint venture danese tra ADP A/S e PFA Pension.

Il magazzino logistico green contract punta a essere costruito secondo gli standard BREEAM Excellent con zero emissioni dirette dalle operazioni, in piena conformità con l'obiettivo generale di Maersk di decarbonizzare l'intera attività entro il 2040. Gli obiettivi di emissione di Maersk prevedono che almeno il 90 per cento. delle sue operazioni globali di catena del freddo e di logistica contrattuale saranno certificate come ecologiche entro il 2030.
 

Tag: maersk