|
adsp napoli 1
01 dicembre 2023, Aggiornato alle 11,49
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Maersk Air Cargo lancia il suo primo volo Stati Uniti-Cina

Due servizi settimanali tra Greenville e Shenyang e tra Chicago e Hangzhou. Si espande la rete di collegamenti di una compagnia nata un anno fa


Il gruppo logistico e armatoriale danese AP Moller - Maersk rinforza i collegamenti aereo tra Stati Uniti e Cina lanciando due nuovi servizi di trasporto aereo con voli regolari tra gli Stati Uniti e la Cina.

Si parte da subito con due voli settimanali: uno tra l'aeroporto di Greenville-Spartanburg, nella Carolina del Sud, e la metropoli di Shenyang, nella provincia di Liaoning, nel nord della Cina; un altro tra Chicago e Hangzhou, vicino Shanghai. Entrambi i servizi saranno aumentati a tre voli settimanali da maggio prossimo. Maersk ha recentemente aperto una nuova struttura di gateway per il trasporto aereo di Chicago per integrare la catena logistica tra le aree di Chicago ÒHare e quella di Rockford International. Tutti i voli saranno serviti da tre Boeing 767-300 di recente acquisizione per Maersk Air Cargo, la compagnia aerea cargo interna di Maersk nata appena un anno fa, e saranno operati dalla compagnia aerea cargo con sede a Miami, Amerijet International.

Il 20 marzo Maersk ha celebrato il primo volo inaugurale tra Danimarca e Cina, un servizio trisettimanale tra gli aeroporti di Billund e Hangzhou, operati da Maersk Air Cargo. Infine, Maersk ha anche recentemente lanciato un nuovo servizio di trasporto aereo con voli regolari tra Greenville-Spartanburg e l'aeroporto di Incheon, nella Corea del Sud, vicino Seul, operato da Miami Amerijet International.

-
credito immagine in alto

Tag: maersk