|
adsp napoli 1
10 agosto 2022, Aggiornato alle 19,39
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

L'Europa domina il mercato del cargo aereo

Secondo una rilevazione di Armstrong & Associates, nel 2021 Kuehne + Nagel ha conquistato la prima posizione superando Dhl


L'Europa domina il mercato delle spedizioni aeree. Secondo una rilevazione di Armstrong & Associates, nel 2021 Kuehne + Nagel ha conquistato la prima posizione superando Dhl (che somma le divisioni Supply Chain e Global Forwarding) in termini di volumi e di fatturato. La società svizzera ha movimentato 2,220 milioni di tonnellate, con un balzo del 54,9% rispetto all'anno precedente, e ha fatturato 40,838 miliardi di dollari, mentre quella tedesca ha trasportato 2,096 milioni di tonnellate (+25,7%) con un fatturato di 37,707 miliardi di dollari.

Al terzo posto resta saldamente Dsv con 1.510.833 tonnellate (+18,7%) e un fatturato di 29,901 miliardi di dollari. Anche in quarta posizione troviamo una società europea: DB Schenker, che mantiene la posizione dell'anno precedente con 1,438 milioni di tonnellate (+31,4%) e un fatturato di 27,648 miliardi di dollari. Bisogna quindi passare alla quinta posizione per vedere la comparsa di operatori extra-europei. La lista prosegue infatti con le statunitensi Expeditors (1,047 milioni di tonnellate, +26%) e Ups Supply Chain Solutions (988.800 tonnellate), mentre al settimo posto figura la giapponese Nippon Express (971.763, +34,9%). 

Anche i due gradini successivi vedono la presenza di operatori orientali: all'ottavo posto compare il primo operatore cinese, Sinotrans (804.000 tonnellate, +32,2%), quindi la giapponese Kintetsu World Express (728.534 tonnellate, +40,5%). Il resto della classifica è ancora una alternanza di società europee, statunitensi e orientali.