|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 13,12
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Politiche marittime

La Marina seleziona 191 allievi marescialli

Il periodo formativo, retribuito, si caratterizza per un iter di studi triennali


Fino al 24 maggio è possibile partecipare al concorso indetto per 191 allievi marescialli della Marina Militare, divisi fra 170 del corpo Equipaggi Marittimi e 21 del corpo delle Capitanerie di Porto. L'obiettivo è diventare un maresciallo (il livello più alto dei sottufficiali di Marina) da impiegare a bordo di navi e reparti specialistici della forza armata, come la componente aerea, i sommergibili e gli incursori, o presso le Capitanerie di Porto, dove le opportunità vanno dal campo informatico, elettronico e logistico, a quello operativo e della condotta e manutenzione dei sistemi navali.

Nel bando, dove sarà anche possibile presentare la domanda, sono contenuti tutti i dettagli sulle selezioni per il reclutamento, che apre le porte a diverse occasioni lavorative: il periodo formativo, retribuito, si caratterizza per un iter di studi triennali in Scienze Gestione delle Attività Marittime, Informatica e Comunicazione Digitale in collaborazione con l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro e Ingegneria Industriale e dei Sistemi Navali in collaborazione con il Politecnico di Bari.