|
adsp napoli 1
13 giugno 2024, Aggiornato alle 11,01
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Infrastrutture

Inaugurato un grande terminal intermodale al confine tra Ungheria e Ucraina

East-West Gate occupa una superficie di 85 ettari, che ospitano dieci chilometri di binari


East-West Gate, uno dei più grandi terminal intermodali europei, è stato inaugurato ieri a Fényeslitke, in Ungheria vicino al confine con l'Ucraina. La struttura occupa una superficie di 85 ettari, che ospitano dieci chilometri di binari a scartamento europeo, 225mila chilometri quadrati di pavimentazione e 15mila metri quadrati di magazzini. Inoltre, ci sono altri 140 ettari per nuove infrastrutture di trasporto e logistiche.

Il terminal può movimentare fino a un milione di teu l'anno e può trasbordare i container fra carri ferroviari a scartamento largo e quello europeo e tra treni e camion. L'impianto può anche caricare sui carri i semirimorchi e interi autoarticolati. Le gru permettono il sollevamento di unità che contengono gas e prodotti chimici. Già da novembre, East-West Gate sarà in grado di gestire 800 tonnellate di grano e 450 metri cubi di olio di girasole all'ora.