|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 17,23
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Infrastrutture - Logistica

Inaugurato a Trieste il parco ferroviario Samer

I lavori di rifacimento del terminal di Riva Traiana sono durati poco più di un anno


Ha cominciato ad operare il nuovo parco ferroviario ro-ro di Riva Traiana, nel Porto Franco Nuovo di Trieste. Dopo poco più di un anno, infatti, si sono conclusi i principali interventi di rifacimento del Terminal di Riva Traiana, gestito dalla Samer Seaports &Terminals S.r.l. (al 60% di proprietà dell'armatore turco U.N. Ro-Ro Isletmeleri A.S. di Istanbul e al 40% della Samer & Co. Shipping S.p.A.). Investimento complessivo: 12 milioni di euro.


Gli interventi
I lavori hanno consentito di sistemare la banchina del lato sud del Molo V, sono stati inoltre rifatti i binari asserviti ai magazzini 51 e 53, è stato abbattuto il magazzino 50 (e ricollocati in un'altra area del porto i pannelli fotovoltaici). Sono stati completamente ripavimentati oltre 30 mila metri quadri di piazzali, è stata resa operativa la gru intermodale, capace di operare su 4 binari lunghi 310 metri. Allo stato attuale, quindi, il Terminal di Riva Traiana può disporre di 3 magazzini (51, 53 e il 55, quest'ultimo dotato di celle frigorifere) e ha una capacità di stoccaggio superiore agli 800 teu.