|
Porto di Napoli
19 ottobre 2018, Aggiornato alle 10,09
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Politiche marittime

Imo, l'Islanda aderisce al trattato Marpol

Le norme relative alla prevenzione dell'inquinamento atmosferico prodotto dalle navi sono state firmate da 89 Stati


La settimana scorsa Stefán Haukur Jóhannesson, ambasciatore dell'Islanda nel Regno Unito, ha incontrato Kitack Lim, segretario generale dell'Imo, per depositare gli strumenti di adesione al trattato Marpol Allegato VI dell'Imo relativo alla prevenzione dell'inquinamento atmosferico prodotto dalle navi.

Il numero totale di Stati aderenti a tale trattato, riferisce l'Agenda Confitarma, è salito a 89, con oltre il 96% del tonnellaggio mondiale di navi mercantili.