|
adsp napoli 1
23 settembre 2022, Aggiornato alle 21,13
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Igoumenitsa, tre offerte per privatizzare il porto. C'è anche Grimaldi

Si chiude la fase di presentazione per acquisire il 67 per cento delle quote. Oltre a Grimaldi Euromed, figurano anche Attica e l'autorità portuale di Salonicco

(Rab Lawrence/Flickr)

Sono tre le offerte vincolanti arrivate sulla scrivania dell'autorità portuale di Igoumenitsa per l'acquisizione del 67 per cento della quota di maggioranza in Igoumenitsa Port Authority. Si tratta di Aktor Concessions (Attica Holdings), l'autorità portuale di Salonicco e il gruppo Grimaldi Euromed, tramite la controllata compagnia di traghetti Minoan Lines e Investment Construction Commercial and Industrial.

Il termine per le offerte vincolanti è scaduto venerdì scorso e l'agenzia di privatizzazione ha detto che nelle prossime settimane verranno rivelate quelle che soddisfano i termini di gara.

La privatizzazione del porto di Igoumenitsa segue quella di Atene, che tra il 2011 e il 2018 ha raccolto circa 7 miliardi di euro in tre fasi distinte di privatizzazione.

-
credito immagine in alto

Tag: grimaldi