|
napoli 2
27 settembre 2021, Aggiornato alle 13,33
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Grimaldi aggiunge Zeebrugge alla rotta Belgio-Irlanda

Lo scalo tedesco incluso nel servizio bisettimanale che con "Eurocargo Bari" collega da maggio i porti di Anversa e Cork

Eurocargo Bari

A poche settimane dal lancio, il Gruppo Grimaldi arricchisce il suo servizio feeder ro-ro tra il Belgio e l'Irlanda con un nuovo scalo a Zeebrugge. A partire da oggi la linea offrirà due partenze a settimana dal porto tedesco e una da Anversa, con destinazione Cork e viceversa.

Nel porto di Zeebrugge Grimaldi scalerà il terminal della P&O Ferries, società con la quale la cooperazione si estenderà anche all'attività commerciale, mentre ad Anversa c'è il principale hub del gruppo Grimaldi in Nord Europa. La nave impiegata è l'unità ro-ro Eurocargo Bari, battente bandiera italiana, lunga 200 metri, con una stazza lorda di 32,632 tonnellate e una velocità di servizio di 23 nodi. Può trasportare 3,850 metri lineari di merci rotabili e 200 auto.

«La Eurocargo Bari – si legge in una nota dell'armatore – è una nave ro-ro moderna ed ecosostenibile che migliorerà notevolmente l'impronta di carbonio dei flussi di merci tra l'Irlanda ed il Continente europeo. Inoltre, essendo sia Anversa che Zeebrugge situate in zone strategiche e facilmente raggiungibili dai siti di produzione in Belgio, Paesi Bassi, Nord della Francia e Germania, il servizio genererà benefici ambientali ancora maggiori, dato che camion e rimorchi copriranno distanze più brevi su strada».

«L'aggiunta del porto di Zeebrugge al network di servizi Grimaldi avviene in un momento storico per l'economia nord-europea», commenta Emanuele Grimaldi, Amministratore Delegato del Gruppo partenopeo, «abbiamo deciso di ottimizzare ulteriormente il traffico commerciale tra il continente e l'Irlanda, offrendo una doppia scelta di imbarco alla clientela industriale e migliorando il transit time, al fine di rafforzare l'asse portuale Anversa-Zeebrugge come polo logistico, marittimo e industriale».

Tag: grimaldi - anversa