|
napoli 2
22 settembre 2021, Aggiornato alle 21,09
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Grandi Navi Veloci lancia cinque servizi sulla Spagna

Collegamenti merci e passeggeri da Barcellona e Valencia verso le Isole Baleari. Si parte a luglio


Grandi Navi Veloci annuncia l'apertura di cinque nuovi collegamenti da Barcellona e Valencia con le Isole Baleari. Saranno operative da luglio, con partenze giornaliere da Barcellona, Valencia, Palma di Maiorca e Ibiza, oltre al collegamento diretto tra Palma di Maiorca e Ibiza. 

A operare sui servizi saranno Gnv Sealand e Gnv Bridge. La prima è stata costruita nel 2009 presso i Cantieri Visentini, con una capacità di 2,255 metri lineari, 195 auto e 880 passeggeri, mentre la Gnv Bridge, unità di nuova costruzione, è una ro-pax da 2,564 metri lineari, dotata di impianto scrubber per la pulizia dei fumi dallo zolfo, e oltre mille passeggeri di capacità. 

Con oltre 2 milioni di metri lineari trasportati ogni anno, Gnv dalla Spagna opera anche con collegamenti solo merci con la Genova-Barcellona, la Barcellona-Tangeri e la Barcellona-Nador.

Fondata nel 1992, e oggi parte del Gruppo Msc, Gnv ha una flotta di 19 navi che operano in 16 linee internazionali e 8 nazionali verso Sardegna, Sicilia, Spagna, Francia, Albania, Tunisia, Marocco e Malta.

Tag: gnv - spagna - cabotaggio