|
adsp napoli 1
18 maggio 2022, Aggiornato alle 12,34
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Grandi Navi Veloci, GNV Spirit entra in flotta

Ex "Cap Finistère", acquistata da Brittany Ferries, la nave verrà impiegata nel Mediterraneo incrementando la capacità commerciale di 2 mila metri lineari e 500 auto

GNV Sprit una volta riallestita dalla Nuova Meccanica Navale di Napoli

Grandi Navi Veloci annuncia l'arrivo di una nuova nave, la ex Cap Finistère. Conclusosi l'acquisto dall'armatore Brittany Ferries, l'unità entrerà a far parte della flotta con il nome di GNV Spirit

Costruita nel 2001 presso i cantieri Howaldtswerke-Deutsche Werft, a Kiel, in Germania, la nuova ro-pax ha una stazza di 32,728 tonnellate, 203 metri di lunghezza e una velocità di crociera di 29 nodi. Partirà oggi dal porto di Le Havre diretta ai cantieri di Nuova Meccanica Navale di Napoli, dove sarà oggetto di manutenzione in vista della primavera e dell'alta stagione estiva colorandosi dei colori bianco e azzurro della compagnia e del logo GNV sulle fiancate. GNV Spirit rafforzerà il network di rotte aumentando la capacità di trasporto nel Mediterraneo, incrementando la capacità commerciale di 1,926 metri lineari e 500 auto. La capacità di accoglienza è di 1,595 passeggeri, 265 le cabine e spazi a bordo per i cani, lo shopping e la ristorazione. 

Con l'arrivo di GNV Spirit la flotta di Grandi Navi Veloci sale a 25 navi. 27 le linee operative, da e per Sardegna, Sicilia, Spagna, Francia, Albania, Tunisia, Marocco e Malta.