|
napoli 2
20 novembre 2019, Aggiornato alle 16,04
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2

Grandi navi, MIT: "Nessun progetto concreto per Marghera"

Il ministero dei Trasporti dice che ci sono solo "sommarie analisi multicriteria" per il porto di Venezia, niente che abbia "anche solo la fattibilità tecnico-economica"

(Venezia Autentica)

«Si conferma che circa l'ipotesi Marghera come soluzione per le grandi navi a Venezia non esiste alcuno sviluppo progettuale. Abbiamo soltanto una sommaria analisi multicriteria su svariate opzioni: nulla che abbia a che fare con un approfondimento di progetto, anche solo al livello di fattibilità tecnico-economica». Lo precisa in una nota il ministero dei Trasporti in relazione alle parole dell'ex ministro Graziano Delrio (anche se al momento le parole dell'ex ministro dei Trasporti non sono note). L'eventuale approdo a Marghera delle navi oltre le 96 mila tonnellate richiederebbe l'escavo del canale Vittorio Emanuele, così come deciso nel "Comitatone" a novembre 2017, un comitato interministeriale per la salvaguardia di Venezia formato da comuni e altri enti locali della Laguna, la regione Veneto, il presidente del Consiglio, i ministeri dei Trasporti, dei Beni Culturali e dell'Ambiente e il provveditore alle Opere pubbliche del Triveneto.

-
credito immagine in alto