|
Porto di Napoli
19 ottobre 2018, Aggiornato alle 10,09
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Politiche marittime

Gli avvocati marittimisti promuovono le convenzioni internazionali

Il Comité Maritime International pubblica una brochure per sollecitare la ratifica dei regolamenti Imo e Ilo


L'International Chamber of Shipping (Ics) e il Comité Maritime International (Cmi), l'associazione internazionale degli avvocati marittimisti, hanno pubblicato la nuova edizione della brochure Promoting Maritime Treaty Ratification realizzata per promuovere presso i governi la consapevolezza dell'importanza di ratificare le convenzioni marittime internazionali, in particolare quelle adottate dall'Imo.

Particolare attenzione, riferisce l'Agenda Confitarma, viene dedicata a tre strumenti messi a punto dall'organismo marittimo dellOnu: la Convenzione di Hong Kong sul riciclaggio delle navi; il Protocollo del 2003 alle Convenzioni del 1992 sulla responsabilità civile in merito alla compensazione per gli sversamenti di petrolio e il Protocollo del 2010 alla Convenzione HNS (Liability).

La nuova brochure, che può essere scaricata dai siti Ics e Cmi, evidenzia anche altre convenzioni che richiedono una più ampia ratifica, tra cui la BWM Convention dell'Imo e quella dell'Ilo sui documenti di identità dei marittimi.