|
napoli 2
30 ottobre 2020, Aggiornato alle 19,27
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Gli autocarri trasportano l'80% delle merci movimentate su terra. Il dossier Anfia

Lo studio basato su dati Eurostat, Istat, ministero dei Trasporti, Agenzia Europea dell'Ambiente e associazioni di settore


Nel 2018, ancora una volta, la modalità stradale ha continuato ad essere la preferita in Ue: gli autocarri hanno infatti trasportato il 73% (in Italia oltre l'80%) delle merci movimentate su terra, confermando che l'autotrasporto ha un posto importante tra le attività economiche che contribuiscono alla crescita dell'Unione. Il dato emerge dalla quarta edizione del Dossier trasporto merci su strada elaborato dell'area studi e statistiche Anfia (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica). 

Il rapporto di 74 pagine rappresenta una fotografia del trasporto merci in Italia e in Europa basato su dati ufficiali Eurostat, Istat, ministero dei Trasporti, Agenzia Europea dell'Ambiente e associazioni di settore. Nella prima parte, lo studio riporta un'analisi della movimentazione delle merci e dell'evoluzione del trasporto su strada comparato con le altre modalità e tra i Paesi europei. 

Nel 2018 il traffico merci su strada in Ue ha rallentato la sua crescita, con un volume di 1.925 miliardi di tkm (+0,2% sul 2017 e +12% sul 2014) e quasi 15 miliardi di tonnellate movimentate (+1,2% sul 2017 e +6% sul 2014). Nella pubblicazione si evidenziano anche le tendenze dell'eCommerce: secondo le rilevazioni Eurostat, nel 2019, in Ue, gli acquisti online hanno riguardato il 63% degli individui (in Italia il 38%). Nel periodo 2008-2018, la percentuale di imprese che, in Ue, hanno avuto vendite online è aumentata dal 13% al 20%.