|
adsp napoli 1
18 maggio 2022, Aggiornato alle 12,32
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi

Giornata europea del mare, gli eventi nel porto di Livorno

Si terrà il 20 maggio e rientra nelle attività di "Porto Aperto", l'equivalente italiano della manifestazione internazionale


Un mese di eventi per celebrare la Giornata europea del mare, che si tiene il 20 maggio. Lo ha messo in programma l'Autorità di sistema portuale che fa capo a Livorno nell'ambito di "Porto aperto", l'equivalente italiano della giornata europea del mare, giunta quest'anno alla sua quindicesima edizione.

Per la Giornata europea del mare, istituita dall'Unione europea nel 2008, sono diverse le iniziative in calendario nel porto toscano, tra visite guidate a Livorno, Piombino, Elba e Capraia, un open day all'acquario della città, mostre fotografiche, escursioni e giornate dedicate alla raccolta dei rifiuti provenienti dal mare. Degni di nota, l'evento di inaugurazione della Biblioteca del Mare, destinata ad accogliere, presso il Port Center di Livorno, il patrimonio librario dei porti dell'Alto Tirreno, e la premiazione di "Racconta il tuo porto", competizione riservata alle scuole di ogni ordine e grado che aderiscono a Porto Aperto.

Particolarmente rilevante per la città, l'inaugurazione dell'ormeggio definitivo della Bruno Gregoretti, la storica motovedetta d'altura che dal 1975 al 2008, anno della sua dismissione, è stata usata dalla Capitaneria di porto per le attività di soccorso in mare. Trasformata ora dall'autorità portuale in una nave-museo, la Gregoretti potrà avere una sua sistemazione definitiva, presso la Darsena Vecchia.

La Giornata europea del mare avrà quest'anno anche richiami all'ambientalismo, come dimostra l'iniziativa del 21 maggio prossimo coordinata dall'Autorità di sistema portuale in collaborazione con Labromare e dedicata alla raccolta dei rifiuti sulle scogliere esterne alla diga di Azimut e al faro di Livorno.

Per informazioni ulteriori e i contatti, il programma.

Tag: livorno