|
napoli 2
06 dicembre 2021, Aggiornato alle 20,55
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Formazione continua militari congedati, protocollo Confindustria-Esercito

Cyber defence e rischio chimico e biologico sono alcuni tra i settori d'impiego previsti per gli ex soldati


Nell'ambito delle iniziative di formazione che mirano a rinsaldare la cooperazione tra mondo civile e militare, il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata Pietro Serino, e il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, hanno siglato un Protocollo d'intesa per favorire l'orientamento e il collocamento professionale dei militari congedati senza demerito, nell'attività di formazione funzionale all'acquisizione e all'aggiornamento di capacità specifiche, ad esempio cyber defence e rischio chimico e biologico, nella ricerca scientifica e nell'innovazione e sviluppo tecnologico.

"Serve puntare sulle politiche attive del lavoro – ha detto Bonomi – per aggiornare e implementare le competenze dei lavoratori affinché nel loro corso professionale siano sempre una risorsa preziosa sia per il mondo privato sia per quello pubblico. Le attività previste da questo accordo, rivolte all'orientamento e al collocamento dei militari congedati dell'Esercito, vanno proprio nella direzione indicata da Confindustria, che vede nell'occupabilità delle persone l'obiettivo da perseguire".