|
adsp napoli 1
29 febbraio 2024, Aggiornato alle 08,51
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Formazione, accordo in Puglia tra Marina Militare e Dipartimento di Giustizia Minorile

Tra i punti principali dell'intesa figurano la ricerca di sinergie tecnico-operative per promuovere iniziative dedicate ai giovani a rischio devianza

L'ammiraglio di divisione Giacinto Sciandra, comandante della Seconda Divisione Navale di Taranto, e il direttore del Dipartimento di Giustizia Minorile per la Puglia e la Basilicata, Lidia De Leonardis

A Taranto è stato sottoscritto un accordo attuativo di collaborazione tra la Marina Militare e il Dipartimento di Giustizia Minorile per le regioni Puglia e Basilicata. Tra i punti principali dell'intesa figurano la ricerca e la promozione di sinergie tecnico-operative finalizzate alla realizzazione di percorsi formativi dedicati ai giovani compresi tra i 14 e i 25 anni, a rischio devianza. 

Attraverso progetti di formazione legati al mondo del mare e dei suoi valori, l'iniziativa mira a favorire la riabilitazione, l'integrazione e il superamento del disagio che spesso affligge questa fascia di età, sostenendo i giovani nel loro percorso di inserimento in un contesto sociale costruttivo.

La Marina Militare trova in questa collaborazione una nuova occasione per mettere al servizio della società la propria esperienza nel campo della formazione e del sostegno alla crescita dei giovani. La connessione con il mare, le sue tradizioni e il rispetto per la natura e gli altri, rappresentano elementi fondamentali nell'attività di riabilitazione e reinserimento sociale dei giovani a rischio.