|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 15,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Armatori

Finnlines parte bene: ricavi in crescita nel primo trimestre 2023

Il settore passeggeri della compagnia finlandese del gruppo Grimaldi si è completamente ripreso dopo più di due anni di pandemia e conseguenti restrizioni di viaggio


Con un aumento del 4% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, la compagnia Finnlines (gruppo Grimaldi) ha registrato ricavi per un totale di 163,1 (157,0) milioni di euro durante il primo trimestre del 2023. I servizi di navigazione e trasporto marittimo hanno generato ricavi per 157,9 (150,6) milioni di euro, di cui 10,2 (7,5) milioni di euro relativi ai passeggeri. I volumi di carico si sono mantenuti su un livello soddisfacente indipendentemente dal fatto che le operazioni russe fossero già state sospese nel primo trimestre del 2022 e che a febbraio ci fossero stati scioperi nei porti e sulle ferrovie finlandesi. Tuttavia, l'attività passeggeri di Finnlines si è completamente ripresa dopo più di due anni di pandemia e conseguenti restrizioni di viaggio.

Finnlines ha ulteriormente rafforzato la sua rete di linea sul suo servizio merci Belgio-Irlanda aggiungendo una seconda nave ro-ro, Finnpulp, sulla rotta Zeebrügge-Rosslare a febbraio. Un nuovo porto, Teesport nel nord dell'Inghilterra, è stato aggiunto alla nostra rete quando P&O Ferries ha noleggiato Finnpulp per tre giorni alla settimana. Finnlines si prepara ad aprire una nuova rotta tra Malmö, in Svezia, e Świnoujście, in Polonia. Questa espansione andrà a vantaggio delle importazioni ed esportazioni polacche e svedesi e amplierà anche le operazioni di Finnlines al di fuori della Finlandia. La spaziosa nave ro-pax sulla rotta può ospitare anche passeggeri privati.

La costruzione delle due navi eco-efficienti ro-pax continua in Cina, dove lavorano nel cantiere fino a 1.000 dipendenti. In Finlandia è stata lanciata una campagna di reclutamento per equipaggiare questi nuovi ro-pax di classe Superstar con gente di mare qualificata. Pertanto Finnlines è stata in grado di offrire posti vacanti permanenti e durante l'alta stagione sarà necessario anche un equipaggio temporaneo.

Le Superstar, la prima delle quali dovrebbe entrare nel traffico sulla nostra rotta Naantali-Långnäs-Kapellskär durante la fine dell'estate, sono state presentate a vari media e in grandi fiere di viaggi e conferenze e siamo stati lieti di notare che queste nuove costruzioni, le nostre "Crown Jewels", hanno suscitato grande interesse. Finnlines è la più grande compagnia di spedizioni merci della Finlandia, che è il nostro core business, ma con queste bellissime e moderne navi ro-pax diamo il benvenuto ai nostri passeggeri esistenti e anche a nuovi segmenti di passeggeri come i passeggeri a piedi.

A livello globale, l'intero settore dei trasporti marittimi lavora alla transizione verso un traffico a basse emissioni di carbonio e successivamente a emissioni zero. Nel frattempo, l'Unione Europea ha concordato che il settore marittimo sarà incluso nel suo sistema di scambio di quote di emissione dal 2024 in poi. Poiché la Finlandia è più lontana dai suoi mercati più importanti in Europa, la logistica deve essere molto efficiente e produrre sempre meno emissioni negli anni a venire.

Il Gruppo Grimaldi è oggi una compagnia di navigazione globale che trasporta merci da e per il Mediterraneo, Nord e Sud America, Africa occidentale e anche da e per destinazioni come Medio Oriente, Cina, Giappone, Singapore, Corea del Sud e Australia. Questo ci consente di offrire ai nostri clienti servizi di trasbordo più internazionali e anche globali.

"Per aprire la strada e perseguire operazioni marittime sostenibili - ha spiegato Tom Pippingsköld, presidente e Ceo di Finnlines - la compagnia ha investito massicciamente in nuove navi e in nuove tecnologie ambientali per più di un decennio. Insieme ai nostri clienti e partner, Finnlines si è impegnata per ottimizzare l'intera catena di trasporto, compresa la rete di rotte, gli orari e le navi, al fine di risparmiare carburante e quindi ridurre ulteriormente le emissioni".

Tag: finnlines