|
Porto di Napoli
17 ottobre 2018, Aggiornato alle 17,08
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Armatori - Infrastrutture

Fincantieri presenta Carnival Horizon

Gemella di Carnival Vista , è la più grande realizzata per Carnival Cruise Line: 133 mila tonnellate di stazza


È stata presentata martedì, presso lo stabilimento di Monfalcone, Carnival Horizon, nuova ammiraglia di Carnival Cruise Line.

Costruita nello stabilimento Fincantieri di Marghera, è gemella di Carnival Vista, la più grande nave finora costruita dal gruppo navalmeccanico per la flotta statunitense, consegnata a Monfalcone ad aprile 2016. Hanno una stazza lorda di 133,500 tonnellate, sono lunghe 323 metri e potranno oltre 6,400 passeggeri tra crocieristi ed equipaggio.

Fincantieri ha costruito dal 1990 ad oggi 81 navi da crociera, la maggior parte dal 2002: 58. Delle 81 unità, 64 per i diversi brand di Carnival. Altre 44 unità, compresi accordi, sono in costruzione o di prossima realizzazione negli stabilimenti del gruppo, di cui 10 per società armatrici del gruppo statunitense.

Alla cerimonia di Carnival Horizon hanno partecipato, fra gli altri, Micky Arison, chairman di Carnival Corporation, Christine Duffy, presidente di Carnival Cruise Line, mentre Fincantieri era rappresentata dal presidente Giampiero Massolo e dall'amministratore delegato Giuseppe Bono.