|
napoli 2
05 luglio 2020, Aggiornato alle 12,06
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Infrastrutture

Fincantieri consegna il sommergibile Venuti

L'unità subacquea commissionata dalla Marina Militare è lunga 56 metri e imbarca un equipaggio di 27 persone


È stato consegnato oggi 6 luglio presso lo stabilimento Fincantieri di Muggiano (La Spezia), il sommergibile Pietro Venuti, il terzo della classe "Todaro", tipo U212A, una serie di quattro unità gemelle commissionate a Fincantieri dalla Direzione Generale degli Armamenti Navali – NAVARM per la Marina Militare Italiana.

Il sommergibile Pietro Venuti, come l'unità gemella Romeo Romei varata lo scorso anno nello stabilimento di Muggiano, è caratterizzato da soluzioni tecnologiche altamente innovative, interamente realizzato in materiale amagnetico con l'applicazione delle più moderne tecniche di silenziamento per la riduzione della segnatura acustica. Venuti ha un dislocamento di superficie di 1.509 tonnellate, una lunghezza fuori tutto di 55,9 metri, un diametro massimo di 7 metri e può raggiungere in immersione una velocità superiore ai 16 nodi. L'equipaggio è composto da 27 persone.

Il Venuti è il 101esimo sommergibile realizzato al Muggiano dal 1907, anno in cui venne varato il Foca per la Regia Marina Italiana. Da allora questo cantiere si è sempre distinto nella realizzazione di battelli, oltre che per la Marina italiana, anche per quelle di mezzo mondo (Brasile, Spagna, Portogallo, Svezia, Danimarca).