|
napoli 2
24 settembre 2020, Aggiornato alle 20,12
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Ferrovie green, ideate in Italia le traversine con plastica riciclata

La start up Greenrail le ha già istallate tra Sassuolo e Reggio Emilia. Il focus dell'Istituto Italiano di Navigazione


Una traversina sostenibile, fatta di calcestruzzo armato e rivestita di plastica riciclata composta da pneumatici usati: dura di più e permette l'utilizzo di materiale altrimenti destinato alla discarica. È stata ideata dalla Greenrail, startup italiana costituita nel 2012, convinta che tale tecnologia non solo offre vantaggi di tipo economico e di sicurezza, ma permette anche un importante contributo al riutilizzo di rifiuti e materiali fuori uso, in una perfetta logica di circular economy.

L'Istituto Italiano di Navigazione, che approfondisce l'argomento sul suo sito web, spiega che Greenrail ha recentemente ricevuto 2,3 milioni di euro da Ue Horizon 2020 per sviluppare le traverse smart, montate nel settembre 2018 tra Sassuolo e Reggio Emilia, prima tratta in Italia, all'altezza della zona industriale del capoluogo. 
 

Tag: ferrovie