|
napoli 2
10 agosto 2020, Aggiornato alle 19,36
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Erosione delle coste, nasce l'Osservatorio Legambiente

I ricercatori concentrati anche sullo studio dei nuovi modelli di uso degli spazi in funzione turistica


Legambiente ha attivato il portale dell'Osservatorio Paesaggi Costieri Italiani, con il supporto scientifico di ricercatori e docenti di diverse università italiane. Una piattaforma dove si trovano analisi e ricerche scientifiche, con l'obiettivo di aumentare l'attenzione nei confronti delle aree costiere e dei fenomeni di trasformazione in corso. 

Lo scopo è fornire risposte concrete per la tutela dei paesaggi costieri, con particolare attenzione all'effetto dei cambiamenti climatici, al consumo di suolo e ai nuovi modelli di uso degli spazi e di turismo.

La prima iniziativa dell'Osservatorio è il lancio di un concorso fotografico sul tema dell'erosione costiera. Partecipano al progetto le università di Pescara, Ancona, Bari, Ascoli, Firenze, Genova, Messina, Trento e Venezia ed enti di ricerca tra cui CMCC, CRESME, ENEA, GNRAC.
 

Tag: ambiente