|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Darsena Europa Livorno: Fincantieri in RTI farà diga e dragaggi

Unica offerta con Società Italiana Dragaggi, Sales e Fincosit. Si occuperanno di realizzare la diga foranea e approfondire i fondali

(Andres Alvarado/Flickr)

Per la Darsena Europa si fanno avanti in quattro. È l'offerta per le opere a mare del grande terminal container in corso di realizzazione a Livorno. L'Autorità di sistema portuale annuncia che Società Italiana Dragaggi, Fincantieri Infrastructure, Sales e Fincosit – in rete temporanea d'impresa – rappresentano l'unica offerta arrivata sulla scrivania.

Oggi si sono conclusi i termini della presentazione delle offerte per il bando gara di realizzazione delle opere marittime di difesa e i dragaggi. Il prossimo passaggio è la commissione di gara, che verrà nominata nei prossimi giorni dall'autorità portuale.

L'appalto prevede la protezione dell'imboccatura Nord, un nuovo bacino portuale con canale d'accesso, vasche di contenimento e dragaggi. Una diga foranea di 4,6 chilometri (un'opera complessa e molto costosa); dighe interne da oltre due chilometri per delimitare vasche di colmata da 90 ettari, che si aggiungeranno ad altre già esistenti da 70 ettari. I dragaggi, infine, porteranno il pescaggio intorno ai quindici metri di profondità per far entrare le portacontainer di ultima generazione, per un totale di 15,7 milioni di metri cubi di sabbia da escavare.

-
credito immagine in alto