|
Porto di Napoli
25 settembre 2018, Aggiornato alle 16,07
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Naples Shipping
Armatori

Cyber risk, il punto di vista dello ship broker

Attacchi digitali sulle navi e nei porti: l'esperienza di un operatore italiano che lavora a Rotterdam


Corrispondenza da Rotterdam – DL News

di Francesco Morici*

[…] Giusto la settimana scorsa il più grande broker ship al mondo, Clarksons Platou, ha subito un attacco "digitale" ai suoi sistemi tale da richiedere l'intervento della polizia. Per quanto riguarda il porto di Rotterdam, non so al momento di particolari misure "in place" recenti: i terminals container di entrambi Rotterdam e Amsterdam si basano molto su sistemi informatici e di automazione molto spinti.

Per quello che riguarda nello specifico la compagnia per cui lavoro, siamo recentemente stati invasi da materiale pubblicitario che ci mette in guardia da usare la mail di lavoro per "affari" privati (ma non dovrebbe essere una prassi comune, sul posto di lavoro?) e di evitare di divulgare informazioni riguardanti il nostro Sistema informatico aziendale a terze parti senza il consenso diretto del Sr Management. Siamo stati infatti vittime, in tempi non troppo lontani, di truffe di carattere economico (importi minori, per fortuna) ma che hanno destato qualche perplessità a livello interno.

Ora, togliendo di mezzo l'eventuale truffa di carattere finanziario di cui tutti possiamo restare vittime, mi chiedo in realtà quale altro motivo di paura ci debba essere: navi che possono essere sequestrate via "pc"? O, parlando di cartografia digitale, può esistere l'ipotesi di sabotaggio via telematico? Nel caso delle sedi di terra, togliendo le informazioni "sensibili" riguardo le varie transazioni finanziarie, si presume che il panico per alcuni operatori sia relativo a eventuali transazioni non particolarmente "pulite" o trasparenti, che potrebbero esporre la compagnia interessata a ben altri problemi. Cercherò di informarmi con i miei colleghi del dept. Container per sapere se altre misure siano state implementate di recente a riguardo.

*Sr Ship Broker TT SNIES Chartering Stolt Tanker Trading – Rotterdam, Netherlands