|
napoli 2
22 gennaio 2021, Aggiornato alle 19,27
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Costa Crociere posizionerà altre due navi entro l'anno

Ad ottobre Costa Smeralda, seguita a dicembre da Costa Firenze, in costruzione a Marghera. Saliranno a quattro le unità operative nel Mediterraneo. L'annuncio nel giorno della ripartenza

Costa Firenze, fotografata in occasione del varo tecnico di novembre 2019

Costa Crociere posizionerà altre due navi entro l'anno, facendo salire a quattro le crociere operative nel Mediterraneo. Lo ha annunciato la compagnia oggi, nel giorno della ripartenza dopo quasi sei mesi di stop con Costa Deliziosa da Trieste. Il 19 settembre, come già programmato ad agosto con il via libera governativo alle crociere, toccherà a Costa Diadema, in partenza da Genova. A ottobre, poi, tornerà operativa l'ammiraglia Costa Smeralda, seguita a dicembre da Costa Firenze, nuova nave della compagnia italiana in costruzione presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera.

Ancora non sono noti gli itinerari e gli scali di partenza. Verranno annunciati prossimamente dall'armatore. Costa Firenze (135,500 tonnellate di stazza lorda e una capacità di oltre 5,200 passeggeri, ma in questo caso l'imbarco non può arrivare oltre il 70 per cento della capienza massima) è una nave realizzata appositamente per il mercato cinese, gemella di Costa Venezia. Ora, per cause di forza maggiore, per il momento servirà i passeggeri italiani.