|
adsp napoli 1
01 dicembre 2022, Aggiornato alle 12,24
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Coronaviris, Stena Line licenzia 950 dipendenti

La compagnia svedese lamenta il drastico calo delle prenotazioni per il propagarsi del contagio in Europa


In Svezia i primi effetti tangibili del coronavirus sul lavoro marittimo. La compagnia di navigazione Stena Line di Goteborg, ha infatti comunicato il taglio di 950 dipendenti a causa del drastico calo delle prenotazioni per il propagarsi del contagio in Europa. Stena ha già sospeso i collegamenti marittimi tra la Danimarca e la Polonia. 

La società armatoriale, riferisce Lloyd's List, ha inoltre reso noto che i 950 licenziamenti in Stena Line Scandinavia riguarderanno sia marittimi imbarcati su nove navi di bandiera svedese sia personale di terra che addetti delle filiali Stena Line Travel Group e Retali & Food Services. 
 

Tag: lavoro - marittimi