|
Porto di Napoli
24 settembre 2018, Aggiornato alle 17,23
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Armatori

Cma Cgm cresce nel primo trimestre grazie a Nol

I ricavi della compagnia francese sono aumentati di oltre un terzo


Il gruppo armatoriale Cma Cgm annuncia un significativo miglioramento dei risultati economici nel primo trimestre del 2017. Nel periodo gennaio-marzo di quest'anno la compagnia francese ha totalizzato ricavi pari a 4,62 miliardi di dollari, con una crescita del 35,9% rispetto a 3,40 miliardi di dollari nel primo trimestre del 2016.

Il contributo della compagnia Nol (acquisita nel giugno del 2016) al volume d'affari del primo trimestre del 2017 è stato pari a 1,28 miliardi di dollari ed escludendo tale apporto i ricavi del gruppo francese ammontano a 3,34 miliardi di dollari, in calo dell'1,7% sui primi tre mesi dello scorso anno.

Nel primo trimestre del 2017 il totale dei costi operativi si è attestato a 4,24 miliardi di dollari (+28,3%), di cui 1,05 miliardi di dollari apportati dalla Nol. Escludendo questi ultimi le spese operative risultano pari a 3,18 miliardi di dollari (-3,6%). L'EBITDA è risultato pari a 382,8 milioni di dollari (+301,7) e a 291,4 milioni di dollari al netto del contributo della Nol (+205,8%).

L'utile operativo è stato di 259,6 milioni di dollari (196,8 milioni al netto del contributo della Nol) rispetto ad un risultato operativo di segno negativo per -500mila dollari nel primo trimestre del 2016. L'utile netto del primo trimestre è di 93,1 milioni di dollari (66,6 milioni senza la Nol) rispetto ad una perdita netta di 94,8 milioni di dollari nello stesso periodo del 2016.