|
napoli 2
06 luglio 2020, Aggiornato alle 20,18
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Clia Italia lancia il "Cruise Journalism Award"

Prima edizione italiana del premio dedicato ai giornalisti che si occupano di crociere


Clia, associazione internazionale che raccoglie le principali compagnie crocieristiche del mondo, lancia la prima edizione italiana del "Cruise Journalism Award", un premio dedicato ai giornalisti che si occupano del tema crociere.
 
L'edizione di quest'anno avrà tre categorie:

• miglior contributo su un media nazionale
• miglior contributo su un media di settore
• miglior contributo su un blog

Giornalisti, compagnie da crociera e semplici lettori appassionati di crociere avranno tempo fino al 15 aprile per inviare il materiale. Potranno partecipare articoli/servizi in lingua italiana pubblicati nel periodo che va dal 1 aprile 2015 al 15 aprile 2016. Saranno valutati da una giuria presieduta da Antonio Politano – fotografo e giornalista specializzato in reportage di viaggio – e composta da rappresentanti di Clia e membri delle compagnie da crociera associate. I vincitori saranno annunciati nel mese di giugno. Altre informazioni si trovano qui.

«Per me si fa buon giornalismo di viaggio quando si individuano e raccolgono delle storie da raccontare che diventano poi anche impliciti inviti al viaggio» commenta in una nota il fotografo Politano. «Insomma, quando si racconta il "cos'è/com'è" e non il "cosa fare/vedere". I lettori vogliono informazioni e narrazioni. La crociera offre uno sviluppo narrativo in sé: delle partenze e degli approdi, un dentro e un fuori, la vita e la navigazione a bordo, le scoperte nelle escursioni». «I media svolgono da sempre un ruolo cruciale nell'illustrare ai lettori il valore della crociera come viaggio in grado di regalare un'esperienza unica e memorabile in molti dei luoghi piú belli del pianeta», aggiunge Francesco Galietti, National Director di Clia Italy.
 
I contributi dovranno essere inviati via email a cliaitalyaward@apcoworldwide.com, in formato word o PDF.
 
Immagine in alto via