|
napoli 2
21 ottobre 2021, Aggiornato alle 13,04
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Civitavecchia-Olbia invernale senza oneri per lo Stato

Gli obblighi di servizio prevedono un collegamento notturno giornalieri andata e ritorno mediante due navi, informa il governo

(Roberto Ferrari/Flickr)

Il collegamento marittimo invernale Civitavecchia-Olbia, recentemente affidato a GNV, CIN e Grimaldi, non sarà effettuato in Convenzione, quindi senza oneri per lo Stato.

Gli obblighi di servizio prevedono lo svolgimento di un collegamento notturno con frequenza giornaliera andata e ritorno mediante l'utilizzo di due navi, in un periodo compreso tra il primo ottobre e il 31 maggio, spiega il ministero dei Trasporti. Il meccanismo di ripartizione degli oneri per il servizio potrà poi essere rivisto «per assicurare  il miglior soddisfacimento delle esigenze di collegamento».

Durante la stagione estiva (primo giugno-30 settembre) gli armatori «dovranno determinare la propria offerta commerciale in piena autonomia, al fine di garantire agli utenti dei servizi merci e passeggeri la possibilità di beneficiare di tariffe pienamente concorrenziali».

-
credito immagine in alto