|
Porto di Napoli
18 settembre 2018, Aggiornato alle 16,23
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Logistica

Bureau Veritas certifica il lavoro nei campi

Concluso il primo anno della campagna "Buoni e Giusti", promossa insieme alla Coop  


Non è una presenza occasionale quella di Michele, ispettore che fa capo a Bureau Veritas, e che, sul palco del concerto del Primo maggio, ha raccontato insieme con due lavoratori (una donna italiana Marilena e Singh, Indiano), la sua esperienza di garanzia per il lavoro legale nella filiera agricola.

E' la prova di un impegno dell'ente di certificazione che opera da tempo, spalla a spalla, con Coop per il controllo e l'eticità delle filiere agricole e quindi per il rispetto delle condizioni di lavoro in un settore caratterizzato da lavoro nero e da abusi.

Con le tre storie, Coop intende rimarcare il suo impegno per il lavoro legale, celebrando il primo anno della campagna "Buoni e Giusti", l'iniziativa nata proprio per favorire maggiori controlli e una verifica etica nel settore agricolo e dei lavori stagionali.

Torna su