|
adsp napoli 1
23 febbraio 2024, Aggiornato alle 19,53
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Assiterminal proroga la presidenza di Becce

Rinnovato il consiglio direttivo. L'associazione fa il pieno di iscritti e lavora al rinnovo del CCNL dei lavoratori portuali


Dopo il convegno "Portualità Italia, al servizio del Paese", tenutosi nei giorni scorsi, Assiterminal, l'associazione dei terminalisti portuali italiani, ha rinnovato i suoi organi nel corso dell'assemblea.

Dopo gli adempimenti formali di approvazione bilancio 2022 e budget 2023, preso atto che il 2022 si chiude come anno record nella storia di Assiterminal, per numero di aziende associate e terminal e Imprese portuali rappresentati nei porti italiani, l'assemblea ha accolto la proposta del consiglio direttivo uscente di prorogare il mandato del presidente Luca Becce, finalizzato alla gestione del percorso di rinnovo del CCNL dei lavoratori dei porti e a sempre meglio definire l'assetto di Assiterminal nel panorama associativo di settore, si legge in una nota dell'associazione.

«Il record di aziende associate e la crescente richiesta di partecipazione alla vita associativa - continua Assiterminal - si sono palesate anche attraverso diffuse candidature per la composizione del nuovo consiglio direttivo, per cui l'sssemblea ha deciso di procedere alla modifica dello statuto, ampliando la platea dei componenti da 19 a 24 e aumentando il numero di vicepresidenti da 3 a 4, per valorizzare il senso di appartenenza, la voglia di contribuire alle attività e allo sviluppo dell'associazione rafforzando lo spirito e lo stile di Assiterminal che lavora e opera "per tutti"».

Al termine delle votazioni il nuovo board risulta così composto:

Presidente Luca Becce

Vicepresidenti: Alessandro Becce (FHP Holdings), Tomaso Cognolato (Terminal Napoli Spa), Alfredo Scalisi (LSCT), Antonio Musso (Grendi Trasporti Marittimi)

Consiglio Direttivo: Antonio Barbara (HHLA), Daniele Marchiori (PSA Vecon), Carlo Merli (FHP), Roberto Ferrari (PSA), Giulio Schenone (PSA), Lanfranco Carlini (ACT), Giancarlo Acciaro (SeaLog), Maurizio Anselmo (TSG), Raffaella del Prete (GPH),  Eric Gerritsen (Costa), Andrea Morandi (ASE), Marco Dalli (CILP), Silvio Garrè (Porto Petroli Ge), Giordano B. Guerrini (Newcoop Log.), Michele Giromini (MDC), Antonio Pandolfo (EST), Giorgio Blanco (Savona Trm Auto), Ivo Blandina (COMET), David La Rosa (Traiana)

Il nuovo consiglio direttivo ha anche confermato direttore Alessandro Ferrari, per altri quattro anni, e il team dei revisori dei conti.