|
napoli 2
23 giugno 2021, Aggiornato alle 19,02
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Ad Ancona torna operativa la banchina 22

La struttura è stata potenziata e adeguata alle moderne necessità del traffico merci nello scalo marchigiano


Nel porto di Ancona è di nuovo operativa la banchina 22 dopo i lavori di ristrutturazione e ammodernamento necessari per potenziare un'infrastruttura costruita fra gli anni Trenta e Quaranta, rendendola così adatta alle nuove modalità di lavoro e di traffico commerciale dello scalo. 

L'Autorità portuale ha stanziato nove milioni di euro per gli interventi che sono terminati in questi giorni. La banchina 22 sorge nel lato orientale del molo sud del porto, adiacente alla Darsena Marche. È lunga 194 metri e offre una superficie di 3900 metri quadrati, più 9100 metri quadrati del piazzale retrostante. Ora può sostenere l'impiego di gru semoventi dell'ultima generazione, grazie a una capacità di carico di 50 tonnellate al metro quadrato. La nuova struttura può accogliere navi lunghe fino a 200 metri.
 

Tag: porti