|
adsp napoli 1
21 giugno 2024, Aggiornato alle 16,03
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Infrastrutture

A Rotterdam uno spazio aereo per i droni in porto

Il centro di controllo gestirà gli apparecchi con e senza equipaggio che voleranno sulle aree di Europoort e Maasvlakte

(Ph: RotterdamStye.com)

L'Autorità portuale di Rotterdam ha annunciato nei giorni scorsi l'allestimento, al quattordicesimo piano dell'edificio dei suoi uffici, del Centro di controllo dello spazio aereo, dedicato in particolare ai droni. Nei prossimi due anni gestirà lo spazio aereo a bassissimo livello (Very Low-Level) per gli apparecchi con e senza equipaggio che voleranno sulle aree di Europoort e Maasvlakte. Sarà un processo completamente digitale, realizzato con la società Airwayz. 

Nel centro di controllo opereranno esperti del traffico aereo specializzati in droni, gli airspace managers, che avranno sotto controllo tutti i velivoli sopra le aree portuali. Saranno dipendenti dell'Autorità portuale e nella prima fase (fino all'ottobre del 2024) si verificherà se effettivamente l'ente portuale sarà in grado di gestire direttamente la sicurezza, la digitalizzazione e l'uso dei dati. La fase di sperimentazione potrà essere in seguito anche un modello per la gestione dello spazio aereo in altri ambiti cittadini.
 

Tag: porti - droni - rotterdam