|
adsp napoli 1
26 febbraio 2024, Aggiornato alle 19,02
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

A Napoli Intercarrier Service ha acquistato il Terminal Granili

L'area attrezzata per i container in via Reggia di Portici era in precedenza una proprietà di Mercitalia


A partire dallo scorso mese di dicembre, il Terminal Granili del porto di Napoli è ufficialmente di proprietà della Intercarrier Service Srl, società di trasporti e deposito container fondata nel 1973. L'area di 38 mila metri quadrati su via Reggia di Portici è stata gestita per molti anni con un contratto di affitto dall'azienda già terminalista della compagnia Yang Ming Line e della Hapag Lloyd. Fino a quando Mercitalia, proprietaria dei suoli, ha bandito una gara per la vendita del grande spazio attrezzato per i container. 

"L'offerta presentata e la nostra esperienza consolidata ci hanno consentito di vincere la gara e di acquistare finalmente il terminal – ha spiegato l'amministratore delegato della Intercarrier Service, Aldo Esposito –. È questo un passo importante nella storia della nostra azienda".

Intercarrier opera con un parco carrelli elevatori per container vuoti e due gru per container pieni con 3 fork lift per svuotamento e/o riempimento dei container nonché dispone di 20 mezzi per i trasporti container con autorizzazione sia per merce "ADR", "CER" che "REEF" con ribaltabili, assicurati con polizza vettoriale. Sia in import che in export, l'azienda ha la possibilità di stoccare e nel caso riparare container vuoti e/o pieni. 
 

Tag: terminal