|
napoli 2
27 ottobre 2021, Aggiornato alle 11,01
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

A Livorno partono i lavori di ampliamento del Molo Italia

L'intervento è strategico per lo sviluppo di un'area oggi considerata parte integrante del cosiddetto "Porto Prodotti Forestali"


Partono i lavori di ampliamento della viabilità di accesso al Molo Italia del porto di Livorno. L'intervento, del valore di 800 mila euro, è stato affidato alla società Ilset di Genova e si concluderà in circa quattro mesi, a metà luglio. L'opera risulta particolarmente strategica per lo sviluppo di un'area oggi considerata parte integrante del cosiddetto "Porto Prodotti Forestali", di cui fanno parte anche la banchina n. 41, la Calata del Magnale e la sponda sud della Darsena Pisa.

Il progetto nasce dalla necessità di consentire in sicurezza il traffico dei trailer da cellulosa, separandolo dai flussi di traffico che interessano la Darsena Calafati, destinata alla cantieristica e riparazione navale, e la Darsena Pisa, destinata al ricovero e ormeggio dei rimorchiatori. 

A lavori terminati, il tratto che dalla Via Pisa raggiunge in 210 metri di lunghezza la radice del Molo Italia avrà una larghezza pressoché raddoppiata rispetto ai valori originari: da 12,13 a 22,8 metri. Nel progetto è inoltre prevista una nuova rete di illuminazione pubblica a led per il risparmio energetico sui due lati della strada più un lampione in corrispondenza della rotatoria alla radice del Molo Italia.
 

Tag: porti