|
adsp napoli 1
25 aprile 2024, Aggiornato alle 12,04
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

44 anni, maschio, greco. L'identikit del marittimo europeo

L'ultimo rapporto dell'EMSA sull'occupazione di comandanti e ufficiali mostra sia il quadro continentale che internazionale. Italia settimo Paese di provenienza nel mondo

(IFA teched/Flickr)

Il marittimo europeo ha 44 anni, è maschio e ha la nazionalità greca. Quello medio nel mondo ha invece 41 anni ed è di nazionalità filippina. Lo si evince dall'ultima fotografia aggiornata sull'occupazione marittima nell'Unione europea, così come rendicontata dall'European Maritime Safety Agency (EMSA) nella sua relazione annuale, aggiornata al 2023. Nella classifica del numero dei marittimi per Paese, l'Italia si piazza al quinto posto in europa e al settimo nel mondo.

I marittimi di nazionalità europea – tra comandanti e ufficiali - sono in tutto 182,207, di cui la gran maggioranza (164,898) maschi. Sorprende come il numero di persone che non dichiarano il sesso – o l'orientamento sessuale, pari  a 13,256 persone – sia superiore al numero di marittime donne, pari a 4,053 persone. 

Il numero di marittimi extra-comunitari riconosciuti dall'Ue è vicino al numero di quelli Ue, ovvero 127,452 (sempre tra comandanti e ufficiali), di cui 126,572 maschi, 846 donne e 50 non dichiarati.

Leggi la relazione annuale dell'EMSA

Dei 182,207 marittimi europei, i Paesi con la maggioranza di marittimi certificati sono: Grecia (21,541), seguita da Polonia (19 523), Norvegia (17 376), Croazia (15,395) e Italia (14,546). I Paesi col maggior numero di marittimi riconosciuti sono: Polonia (8,765), Grecia (6,640), Romania (6,257), Croazia (4,909) e Bulgaria (3,278).

Prendendo invece in considerazione la totalità dei marittimi del mondo – tra certificati e riconosciuti dall'Unione europea – la top 10 delle nazionalità è la seguente:
1. Filippine – 42,986
2. Ucraina – 25,392
3. Grecia – 24,879
4. Polonia – 18,715
5. Russia – 15,881
6. Croazia – 15,167
7. Italia – 14,874
8. Norvegia – 13,942
9. Romania – 13,657
10. Francia – 12,377

-
credito immagine in alto

Tag: lavoro - marittimi