|
adsp napoli 1
17 maggio 2022, Aggiornato alle 15,38
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Zim noleggerà da MPC Capital sei navi da 5.500 teu

Le portacontainer saranno costruite in Corea del Sud e consegnate tra il 2023 e il 2024


La società armatoriale israeliana Zim ha concluso un accordo con la tedesca MPC Capital per noleggiare sei nuove portacontainer da 5.500 teu per un periodo di sette anni, operazione che ha un valore di circa 600 milioni di dollari. Le navi saranno costruite dalla sudcoreana HJ Shipbuilding & Construction (ex Hanjin Heavy Industries & Construction Co.) che le consegnerà tra il maggio 2023 e il febbraio 2024.

"Continuiamo a portare avanti la una strategia di noleggio di navi altamente versatili per rafforzare le nostre prospettive commerciali, mantenere la nostra flessibilità e migliorare la nostra posizione di fornitore innovativo di trasporto marittimo – ha dichiarato Eli Glickman, presidente e Ceo di Zim –. Si tratta di un approccio prudente all'allocazione del capitale, pur mantenendo la nostra agilità operativa e creando valore duraturo per gli azionisti".
 

Tag: zim