|
napoli 2
02 dicembre 2021, Aggiornato alle 14,30
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Personaggi

Vincenzo Onorato lascia la presidenza di Moby

Un segnale di discontinuità per favorire la fase di recupero crediti che vive la compagnia

Vincenzo Onorato (Facebook.com/Vincenzo Onorato)

Vincenzo Onorato si dimette da presidente di Moby. Lo informa il fondatore della compagna in una lettera ai dipendenti e in un post su facebook. Lascia, scrive l'armatore, compagnie di Onorato Armatori (il gruppo di cui fa parte Moby) «solide, forti e liquidissime. Abbiamo in avanzata fase di costurzione quelli che saranno i traghetti più grandi che abbiano mai solcato i mari, il primo dei quali sarà varato a fine mese, dove lavoreranno altri cinquecento marittimi».

Le ragioni delle dimissioni sono legate alla fase di recupero crediti che sta vivendo Moby, una sorta di rassicurazione. Non si sa ancora chi lo sostituirà. In ogni caso, scrive Onorato, «sarà degna di questo onere e di questo onore insieme ai miei figli, Achille ed Alessandro, ed un management giovane e motivato».

-
credito immagine in alto

Tag: nomine - onorato