|
adsp napoli 1
03 marzo 2024, Aggiornato alle 18,05
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Veicoli industriali, il mercato continua a crescere nel mese di marzo

Dall'inizio del 2023 le immatricolazioni sono aumentate del 10,6%


Si conferma anche a marzo la crescita del mercato italiano dei veicoli industriali, con 2.632 unità immatricolate contro le 2.344 del 2022 (+12,3%). Il volume di immatricolazioni dei primi tre mesi dell'anno chiude a +10,6% (7.377 unità verso 6.669) sullo stesso periodo del 2022. Il buon risultato, riferisce Unrae (Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri) è trainato dalla fascia di veicoli pesanti di massa uguale o superiore a 16 t, che segnano in marzo il +15,9% rispetto allo scorso anno. Chiudono, invece, in negativo i mezzi leggeri sotto le 6 tonnellate (-26,2%) e medio-leggeri sotto le 16 tonnellate, a -4,8%.

"Anche a marzo il mercato si mostra positivo, confermando un trend già in atto da agosto 2022. Ancora una volta il segmento dei veicoli pesanti, che ha fatto registrare un +13,6% sul primo trimestre dell'anno, traina la crescita. Soffrono ancora le alimentazioni a Lng, mentre si registrano i primi segnali di interesse verso i veicoli industriali elettrici a zero emissioni", spiega Paolo A. Starace, presidente della sezione veicoli industriali dell'Unrae.
 

Tag: automotive