|
napoli 2
18 settembre 2020, Aggiornato alle 15,26
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Vard firma contratto per due cruiser

Il cantiere norvegese controllato da Fincantieri costruirà due navi per Hapag Lloyd Cruises


Vard, cantiere norvegese controllato da Fincantieri (55,63%) e specializzato nell'offshore, ha finalizzato l'ordine per due navi Hapag Lloyd Cruises. Una lettera di intenti era stata siglata il 13 maggio, oggi è stato firmato il contratto, la cui efficacia però è ancora soggetta a condizioni di finanziamento abituali.

Sviluppate da Vard insieme ad Hapag-Lloyd Cruises, le unità sono progettate per le crociere nelle regioni polari dell'Artico e dell'Antartide, ma anche in zone calde come l'Amazzonia. Avranno 16.100 tonnellate di stazza lorda, circa 138 metri di lunghezza e 22 di larghezza. Ogni nave ha sette ponti passeggeri per un totale di 240 passeggeri in 120 cabine e suite. Gli scafi saranno costruiti dal cantiere navale di Vard a Tulcea, in Romania, e la consegna è in programma nel Vard Langsten, in Norvegia, tra il primo e quarto trimestre del 2019.

«Un leader come Hapag-Lloyd Cruises che ripone la sua fiducia nelle capacità di Vard per realizzare navi di fascia alta dimostra il riconoscimento che abbiamo rapidamente guadagnato in questo segmento del mercato», ha commentato l'amministratore delegato e direttore esecutivo Roy Reite.