|
adsp napoli 1
20 febbraio 2024, Aggiornato alle 17,49
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Valichi alpini a singhiozzo. Assologistica: "Siamo preoccupati"

Danni economici «enormi» per le imprese logistiche, ferroviarie e stradali. L'associazione chiede un incontro con i ministri Salvini e Urso

(Rab Lawrence/Flickr)

«Siamo estremamente preoccupati». Così Umberto Ruggerone, presidente di Assologistica, commenta la situazione venutasi a creare ai valichi alpini del Frejus, Gottardo e del Brennero, totalmente o parzialmente interrotti, e con il traforo del Monte Bianco che tra pochi giorni dovrebbe iniziare degli importanti lavori infrastrutturali che lo manterranno chiuso.

«Le imprese di logistica, quelle del trasporto stradale e ferroviario, e i terminal intermodali stanno soffrendo perdite gravi;. Senza contare l'enorme danno che il Made in Italy e in generale i flussi commerciali internazionali stanno subendo», spiega Ruggerone, che come Assologistica ha chiesto un incontro con il ministro dei Trasporti, Matteo Salvini, e il ministro delle Imprese, Adolfo Urso, «al fine di poter dare il nostro contributo nel trovare assieme le soluzioni e verificare i possibili interventi per il comparto».

«Per il nostro Paese - spiega Ruggerone - è vitale il flusso verso l'Europa delle merci, stradale e ferroviario. Si tratta di sistemi complessi, strategici e delicati. Siamo certi che il governo confermerà l'attenzione e le energie necessarie verso questo fondamentale anello della catena del valore».

-
credito immagine in alto

Tag: economia